venerdì 13 maggio 2016

LUCIDIAMOCI LE ORECCHIE


 

  _LUCIDIAMOCI LE ORECCHIE_

Vi invio tre brani assolutamente deliziosi, due italiani e uno americano. Prima di farveli ascoltare. vorrei fare alcune mie considerazioni. Nel decennio 1960 / 1970 (parlo dell’Italia) c’è stata una fioritura incredibile di grandissimi talenti nel mondo della comunicazione, nel mondo della musica, nel mondo degli spettacoli televisivi. Mondi all’oggi definitivamente scomparsi. I giovani sono stati messi in condizioni di non conoscere una cazzo di quello che accadeva in Italia e nel mondo solo qualche decennio fa.

Il mio incubo: la cancellazione del senso della storia nei giovani contemporanei, operazione portata avanti dall’immediato dopoguerra, seconda Guerra Mondiale, e portata a compimento nell’ultimo venticinquennio con il berlusconismo e con il renzismo.   

Contemporanemente, nello stesso decennio, 1960 /1970 si dava inizio alla distruzione sistematica e cosciente del territorio italiano, distruzione che ormai è arrivata ad un punto totalmente intollerabile. Non riesco a comprendere questa frattura violentissima che contemporaneamente esisteva fra il magnifico buon gusto dei mass media televisivi e musicali e il disastro della spaventosa speculazion3 edilizia. A ben pensarci mi viene in mente un antico e nobile proverbio barese che così recita: “MBACCE ALLE TERRISE!!!”  “A FRONTE DEI SOLDI!!!”.

Tornando all mondo musicale italiano, inutile farvi qui l’elenco degli straordinari cantanti nazionali ed internazionali che si vedevano e si ascoltavano in TV! Pensate che le canzoni italiane di quel periodo erano arrangiate da Ennio Morricone!!! Il risultato è che, all’oggi, tutti ricordano benissimo quei brani a memoria, mentre pochissimi contemporanei ricordano l’ultimo brano vincitore di San Remo. Bah! I primi due link sono del magnifico ed elegante jazzista Lelio Luttazzi, che nel secondo canta con Sylvie Vartan, come terzo pezzo vi invio un brano delizioso di Hoagy Carmichael, che è cantato e suonato da lui al pianoforte. Carmichael,  come tutti sapete, è quello che ha composto “Stardust” “Polvere di stelle”, Rockin’ Chair, Georgia on my Mind, Lazy River (con Sidney Arodin).  Buon ascolto e buona giornata a tutte e a tutti! franz falanga 

https://youtu.be/uVD8HiE-FNQ
1958 / Lelio Luttazzi  / El can de Trieste

https://youtu.be/GLwOImvPJps
Ritorno a Trieste / Lelio Luttazzi e Sylvie Vartan

https://www.youtube.com/watch?v=LGyHHYlTv90
River  boat shuffle / Hoagy Carmichael