lunedì 28 marzo 2016

BARI RACCONTATA



­_BARI RACCONTATA_

Vi segnalo un interessantissimo video sulla storia della Città. In questo caso sto parlando di Bari negli anni fra il 1930 e il 1940. Ringrazio assai per la segnalazione l’amico musicista jazz Mike Zonno. Qualche rapida informazione sulla nascita, crescita, formazione e cultura di questa straordinaria città. Forse mi ripeterò ma certe cose vanno ripetute. E’ più antica di Roma. Ha quattromila anni, risale all’età del bronzo. In quattromila anni noi baresi  ne abbiamo viste di tutti i colori: è stata invasa dai romani, dai saraceni, dai normanni, dagli svevi, dagli angioini, dagli aragonesi, dai borboni. Forse ho commesso qualche dimenticanza e qualche sequenza storica, ma ci siamo capiti.

I Borboni, nei primi anni del 1800, fecero costruire un borgo fuori le mura del centro antico di Bari, che venne chiamato Borgo Murattiano, da Gioacchino Murat Vicerè delle Due Sicilie. La nascita di questo borgo ha prodotto, caso molto raro, l’esistenza di ben due centri storici, l’antico e l’ottocentesco. Va detto che questo borgo ottocentesco è la prima New Town europea.

A proposito del centro antico, vi invio un link nel quale potrete conoscere la magnifica ricetta  della cucina popolare barese: “La tiella (tegame)  di riso patate e cozze”. Buona visione e buon appetito. franz falanga

      

http://www.newsdc.info/video/bari-anni-30-in-tutta-la-sua-antichit-116082/
Immagini di Bari negli anni 30 / 40 del secolo scorso

https://youtu.be/nJGL4m5znH8
Bari / Tiella  (tegame) di riso patate e cozze